Trucchi di Halloween: attenzione alle allergie

26 Ottobre 2021 By Michele Di Donato 0

Trucchi di Halloween: attenzione alle allergie

Parliamo spesso di salute della pelle, di come mantenerla elastica, di curarne l’idratazione e di fare attenzione ai prodotti che vi applichiamo.

Bene, anche ad Halloween, festa americana che da diversi anni è stata adottata anche in Europa, è importante fare attenzione alle reazioni che si possono palesare come conseguenza della qualità dei prodotti adoperati.

Per festeggiare Halloween, ci si trucca per assumere un look mostruoso o che ricorda comunque una serie o un film horror: spesso, però, ci si dimentica l’importanza di scegliere cosmetici di qualità per evitare fastidiose reazioni cutanee. Le parole d’ordine, dunque, sono attenzione e prevenzione, soprattutto se si è allergici.

Come fare?

In primis, è bene scegliere colori vegetali oppure alimentari: l’ideale è optare per cosmetici studiati per risultare anallergici.

Non scegliere prodotti troppo economici: il prodotto low-cost è spesso a base di colori aggressivi ed emulsionanti, sostanze nocive soprattutto per i bambini o per le persone che hanno la pelle più sensibile.

Consultare sempre l’elenco degli ingredienti dei prodotti: scegliere quei cosmetici caratterizzati da formulazioni più semplici è spesso sottovalutata, basta prendersi due minuti per leggere cos c’è nel prodotto.

Optare per trucchi ipoallergenici, non comedogenici e privi di profumo: per essere sicuri che non generino reazioni avverse, basta applicarne una piccola quantità sulla pelle e osservare se entro 24 ore si presenta una reazione allergica.

Per i bambini

Per scongiurare la comparsa di eventuali allergie ad Halloween, è importante evitare di truccare le palpebre, la riga ciliare e l’area intorno agli occhi, in quanto molto delicata e spesso afflitta da reazioni allergiche.

Prima di applicare qualsiasi prodotto è meglio testarlo sul braccio del piccolo, magari un paio di giorni prima per controllare se si presenta una allergia, tenendo conto che un colorante già adoperato in passato sulle sue mani, unghie o capelli, può non essere adatto al viso e può provocare comunque una reazione allergica.

Quando si trucca un bambino,in ultimo, è importante fare particolarmente ai colori fluorescenti e illuminanti, rispettando sempre le indicazioni riportate sulle etichette.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.