Rimedi per la pelle secca

Pelle secca, quali rimedi

18 Novembre 2021 By Michele Di Donato 0

Pelle secca, quali rimedi

Quando la cute è secca, lo si capisce facilmente dal fatto che tira, a causa della bassa idratazione, e in alcuni casi anche a causa di prurito e desquamazione.

Le cause sono di diversa matrice: ormonali, di stress o genetiche, sono tutte eventualità che portano l’acqua, che di norma è presente sulla pelle, ad evaporare troppo, portando a dover ricorrere a trattamenti idratanti, che apportino le giuste quantità di acqua ai tessuti sottostanti e riequilibrino il film idrolipidico della pelle.

Quali rimedi?

La crema idratante, per chi soffre di pelle secca, è indispensabile ed è importante utilizzarne una per il mattino e una per la sera, quest’ultima più ricca di nutrienti, dato che la cute si rigenera quando riposiamo.

Se la secchezza è acuta, meglio consultare un dermatologo, che escluderà la presenza di eventuali disturbi e individuerà la causa alla base della secchezza, indicando poi una crema specifica.

Le creme alla calendula sono molto benefiche per la pelle secca, in quanto capace di creare una barriera a protezione della pelle e di ridurre anche i sintomi che afferiscono generalmente a dermatiti ed eczemi. È utile anche per corroborare la cicatrizzazione naturale dei tessuti, quando si presentano piccole ferite, classiche delle pelli secche.

Per ciò che concerne la detersione, bisogna rifarsi a detergenti molto delicati, evitando sia l’acqua troppo calda, che irrita e disidrata la pelle, sia il passare troppo tempo a contatto con l’acqua.

In vasca è indicata l’aggiunta di un olio naturale in gocce, specialmente in caso di cute a tendenza atopica, come l’olio di mandorle dolci, che esplica un’azione lenitiva contro prurito e irritazioni della pelle.

Cattive abitudini: cosa evitare

La pelle secca è solitamente anche sensibile e può essere molto esposta a reazioni conseguenti all’utilizzo di detergenti o cosmetici aggressivi, oltre che sensibile anche ad allergeni, irritanti e inquinanti.

È fondamentale, quindi, selezionare a modo prodotti più delicati ed evitare quelli che contengono ingredienti irritanti, come profumi e coloranti e, di base, tutti quei prodotti che non sono stati dermatologicamente testati su cuti sensibili.

Se vuoi approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà lieto di rispondere alle tue domande.