Come favorire una corretta digestione

BLOG

Come favorire una corretta digestione

15/01/2021

Nella nostra società occidentale, fatta di pasti fugaci, soprattutto a pranzo, a causa della fretta con cui viviamo la nostra quotidianità, sono tanti a soffrire di disturbi legati alla cattiva digestione (dispepsia), o ai problemi digestivi in generale, spesso causati prorpio dallo stile di vita sregolato.

Tra i problemi di digestione più diffusi troviamo pancia gonfia, senso di pesantezza o dolore allo stomaco, mal di testa e nausea.

La buona digestione

Il primo passo per aiutare la buona digestione è quello di assumere una dieta sana, accompagnata da sane abitudini personali:

  • Masticare bene e a lungo: nella bocca comincia il processo digestivo. Più si riesce a masticare bene il cibo, meno energia e lavoro dovrà svolgere il resto del sistema digerente.

  • Incrementare l’apporto di enzimi: il giusto apporto di enzimi digestivi è importante per semplificare la digestione, in quanto essi si attivano prima che il cibo raggiunga l’intestino tenue dove comincia il processo di scomposizione e assimilazione dei nutrienti.

  • Assumere più fibre: esse supportano la digestione, bilanciano lo zucchero nel sangue e l’energia.

  • Bere più acqua: tiene idratati e aiuta a far passare il cibo attraverso il tubo digerente, prevenendo la stipsi.

  • Dormire bene ed evitare lo stress.

  • Eseguire una moderata ma costante attività fisica.

Integrazione

Nell’intestino si trovano diversi microrganismi che fanno parte della flora batterica intestinale, i probiotici: essi danno supporto quando integrati nelle giuste quantità, dagli alimenti (yogurt, kefir) o da un integratore.

È possibile assumere anche integratori composti da mix di bifidobatteri, streptococchi e lactobacilli, fermenti lattici vivi ad azione probiotica, la cui attività sostiene l'equilibrio della flora batterica intestinale.

Per favorire la digestione ed eliminare i fastidiosi disturbi ci si può rifare anche a rimedi erboristici come il Carbone Vegetale, efficace soprattutto quando si avvertono problemi di gonfiore. Negli integratori alimentari naturali a base di carbone vegetale, si possono trovare anche estratti vegetali, molto utili per ridurre il senso di gonfiore e stimolare la buona digestione.

Al fine di ripristinare l’equilibrio fisiologico delle funzioni metaboliche e digestive, anche i complessi multienzimatici di origine vegetale possono dare un ottimo sostegno nel fronteggiare le forme irritative dell’apparato digerente. Essi preparano l’apparato digerente al transito del cibo e, in genere, consentono un rilascio graduale dei principi lungo tutto il transito gastrointestinale.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure chiedere semplici delucidazioni, non esitare a contattarci. Il nostro team di professionisti sarà lieto di risponderti.

PRODOTTI CORRELATI

Lascia un commento