Alimenti nemici della salute: quali sono

12 Gennaio 2022 By Michele Di Donato 0

Alimenti nemici della salute: quali sono

Ci sono alcuni alimenti che possono minare la nostra salute, che spesso sono golosi e vengono assunti in maniera eccessiva, ragione principale per la quale diventano dannosi. I nemici giurati del benessere sono l’alta concentrazione di grassi saturi e tutti i conservanti o altri elementi aggiunti che possono nuocere alla salute.

Chiaramente, le conseguenze negative relative all’assunzione di tali cibi sono legate a una loro assunzione regolare, che è il motivo dell’aumento dei casi di sovrappeso e obesità e di altri disturbi cronici che inficiano la qualità della propria vita.

Vediamo insieme quali sono.

Bevande zuccherate

L’assunzione eccessiva di bevande zuccherate, oltre ad apportare una quantità non necessaria di zuccheri nel corpo, non idrata e, anzi, causa disidratazione.

Contengono spesso molti zuccheri e dolcificanti che fanno salire i livelli di glucosio e possono anche portare a disturbi metabolici; non fanno eccezione le bibite “light” che spesso sostituiscono lo zucchero con altri principi chimici.

Bevande energetiche

Le bevande energetiche andrebbero assunte con estrema moderazione, in quanto contengono composti stimolanti e molti zuccheri che, se assunte costantemente, possono causare disturbi del sistema nervoso e del metabolismo.

Pane bianco

Il pane bianco e gli altri prodotti elaborati a partire da farine raffinate e grassi saturi, possono influire negativamente sulla salute, in quanto, durante il processo di raffinamento, le farine perdono fibra, il principio che corrobora la digestione. Un eccesso di prodotti preparati in questo modo, fa salire i livelli di glucosio nel sangue.

Insaccati

Diversi i tipi di insaccati possono arrecare danni alla salute, dato che, spesso con lo scopo di mantenere l’aspetto fresco, vengono trattate con procedimenti chimici (nitriti e nitrati), il cui abuso è correlato con lo sviluppo di alcuni disturbi, anche gravi.

Margarina

La margarina si ottiene a partire da oli di origine vegetale e si crede che, per tale ragione, essa non rappresenti un problema per la dieta. Questo alimento, però contiene grassi trans, che sono dannosi per la salute cardiovascolare e circolatoria, in quanto gli eccessi nella sua assunzione portano a un aumento di peso e all’accumulo di colesterolo.

Patate fritte

I grassi delle patatine fritte, e delle fritture in generale, sono poco salutari, in quanto danneggiano la salute metabolica e aumentano i livelli di colesterolo. Quando in busta, contengono sostanze chimiche e conservanti aggiunti, che le rendono ancor più dannose.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.